Lapilla Records Night / Domenico Imperato + Canìs – Biko Milano

Domenico Imperato è un cantautore italiano. La ricerca personale e artistica lo ha portato a viaggiare e vivere per alcuni anni prima in Portogallo e poi in Brasile. ‘Postura Libera’ è il suo disco d’esordio, pubblicato a luglio 2014 su New Model/Piccicca. Registrato in Brasile con la coproduzione artistica di Thiago Rabello e Rafa Barreto, l’album è stato segnalato tra le candidature per il Premio Tenco nella sezione miglior disco d’esordio ed ha ricevuto ottime recensioni nel panorama musicale indipendente.


Premio ‘FabrizioDeAndrè’ 2014 nella sezione Canzone d’Autore grazie al suo particolarissimo modo di cantare, comporre e suonare la chitarra, definito: ‘Tropicalismo Mediterraneo’.
Si è esibito in un’intensa attività live in Italia e all’estero con il suo quintetto, ma anche in formazioni ridotte, e in solo voce e chitarra.
Domenico Imperato ha diviso il palco con: Peppe Voltarelli, Mannarino, Brunori Sas, Peppe Servillo, Sara Jhane Morris, Umberto Maria Giardini, Gerardo Balestrieri, Mario Venuti.
Al momento sta terminando il mastering del suo secondo disco prodotto insieme al polistrumentista Francesco Arcuri.

Canìs
Canìs, cantautore di Belcreda, piccola frazione lomellina, come tutti ha ricevuto il cognome e il soprannome dal padre che a sua volta lo ricevette dal nonno. Il primo disco di Canìs è una sorta di calendario umorale in cui il susseguirsi delle stagioni e i cambiamenti di luce sono la scintilla per divagazioni e dilatazioni dei più svariati tipi. I giorni brevi di gennaio e la malinconia introspettiva di febbraio si sfogano nella luminosità del cielo di marzo, nel desiderio, nella primavera. I pollini schiacciati a terra dalle incessanti piogge d’aprile sono la premessa per i fiori bianchi dell’ acacia e del biancospino in maggio. Il rosso delle ciliegie di giugno fa pensare all’amore così che in Luglio l’arrivo della canicola, del piccolo cane Sirio, illumina un mondo straripante di entusiasmi. Agosto invade ogni spazio coi suoi silenzi inoperosi e carica la molla a un infingardo settembre fatto di teste basse e mietiture finché ad ottobre un’ alluvione giunge come per lavar via ogni misfatto. L’autunno contemplativo di Novembre porta tutti ad alzare la testa al cielo cosicché le lunghe notti di dicembre si trasfigurano in una sorta di notte di tutti i tempi dalla quale ci si sveglierà solo con qualche petardo lanciato a fine mese.
Christian Andreas Doppler nel 1845, accanto ai binari della ferrovia, ascoltò il suono emesso da un vagone pieno di musicisti. Il fenomeno acustico studiato da Doppler fu in seguito il mezzo grazie al quale fu proposta la teoria del big bang; è quindi evidente che il big bang fu teorizzato grazie alla musica.

≪…Se esiste una motivazione per la quale accingersi allo scrivere canzoni, questa non è da ricercare ne nella musica ne nella poesia ma in quella strana fregola che avviene tra la melodia le parole e l’armonia: insomma in una forma artistica che non ha bisogno dei suoi pur illustri predecessori per definirsi tale…”≫

Lapilla Records

Lapilla Records è un’etichetta discografica che vuole ripartire da capo, scrollandosi di dosso tutti i cliché dell’industria musicale attuale e ponendosi come obiettivo la ricerca della qualità, della bellezza che spesso si nasconde nel panorama musicale, e cerca di metterne in luce tutte le potenzialità attraverso la contaminazione dei linguaggi.
Lapilla è in continua evoluzione e guarda al futuro in modo trasversale e personale per dar vita a delle realtà nuove e allo stesso tempo universali, senza perdere di vista la semplicità e il potere delle canzoni. Per fare ciò è importante seguire l’artista in tutte le fasi del progetto in cui crede, sia dal punto di vista puramente artistico che manageriale.

NON SOLO ETICHETTA QUINDI, MA ANCHE MANAGEMENT E BOOKING, GRAZIE ANCHE ALLA PARTNERSHIP CON PONDEROSA MUSIC & ART, CHE SUPPORTA IL PROGETTO NELLE DIVERSE FASI DI LAVORAZIONE.
Le prime due produzioni verranno proposte al pubblico tra la fine del 2017 e l’inizio del 2018. Si tratta di due cantautori italiani molto diversi tra loro:
Domenico Imperato col disco “Bellavista”, uscita prevista a gennaio 2018;
Canìs con il disco “Effetto Doppler”, uscita febbraio 2018.

Lapilla è anche un’associazione culturale che nasce dalla cooperazione di diverse figure professionali che lavorano da anni nel campo della musica, del teatro e dell’arte in tutte le sue forme, ed è promotrice di diversi eventi culturali.
Francesco Arcuri, presidente dell’associazione culturale e direttore artistico, è musicista e produttore. Collabora con diversi artisti, sia in studio che dal vivo, tra cui Ludovico Einaudi, Vinicio Capossela, Alessandro Mannarino. Dal 2006 al 2012 ha lavorato come consulente musicale e compositore per Sky.